Return to previous page

BIANCO IGT
Dianthà significa fiore divino. Leggero, etereo, floreale. I delicati sentori di zagara, gelsomino e menta.
UVE
Blend di uve bianche autoctone siciliane
TERRITORIO DI ORIGINE
Agro di Petrosino e Mazara del Vallo Provincia di Trapani
TERROIR
Terreno: a tessitura argillosa e di tipo calcareo-sabbioso.
Altimetria: da 0 a 150m sul livello del mare.
Clima: mediterraneo, inverni miti, precipitazioni limitate, estate molto calda e ventilata.
VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO
Vendemmia tradizionale precoce, a partire dalla prima decade di agosto nelle prime ore del mattino.
Pressatura soffi ce e fermentazione a temperatura controllata. Affinamento in cantina a temperatura controllata e in bottiglia per 2 mesi.
DEGUSTAZIONE
Colore: giallo paglierino chiaro.
Profumo: elegante e floreale, con piacevoli sentori di gelsomino e zagara, accompagnati da freschi aromi di limone e menta.
Gusto: fresco, armonico e agrumato, con cenni di pompelmo e finocchietto.
ABBINAMENTI
Esalta i piatti delicati a base di pesce azzurro.
Servire a 8°-10°C.
GRADO ALCOLICO
12,5% vol
FORMATO
75 cl

Peso 1.2 kg