VINO LIQUOROSO DOC

Era il 1773 quando un ricco mercante di Liverpool di nome John approdò per caso sulle coste marsalesi
e, aggiungendo dell’alcol al vino del luogo per poterlo portare con sé in Inghilterra, creava per primo il
vino Marsala.

UVE
Grillo, Catarratto e Inzolia
TERRITORIO DI ORIGINE
Entroterra di Marsala e Mazara del Vallo
TERROIR
Terreno: medio impasto, tendente all’argilloso.
Altimetria: da pochi metri a circa 100 metri sul livello
del mare.
Clima: mediterraneo, inverni miti, precipitazioni
limitate, estate molto calda e ventilata.
VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO
Epoca di raccolta nella seconda decade di settembre,
a maturazione avanzata. Vinifi cazione a 20°-22°C.
La fermentazione viene arrestata con aggiunta di alcol
neutro. Successivamente viene aggiunto mosto cotto.
Affi namento di minimo 48 mesi in botti di rovere da 80
e 50hl, con almeno 6 mesi di barrique.
DEGUSTAZIONE
Colore: ambra intenso.
Profumo: gradevoli note di albicocca e carruba
con lievi sentori di timo e pepe nero.
Gusto: pieno e caldo, con sentori di albicocca e frutta
candita.
ABBINAMENTI
Tradizionale: tutti i dolci siciliani con creme di ricotta
e pasticcere.
Non convenzionale: mele cotogne glassate con
zucchero di canna in involtino di prosciutto nero dei
Nebrodi. Servire a 12°-14°C.
GRADO ALCOLICO
18% vol
FORMATO
75 cl

Peso 1.2 kg