Il Perricone è un vitigno a bacca rossa che ha le sue origini nella Sicilia occidentale. I vini del Perricone in purezza come questo, riescono a garantire l’eleganza dei grandi nobili con delle qualità
organolettiche olfattive rare e molto identificative del territorio d’origine.

Terre Siciliane
Indicazione Geografica Protetta
VIGNETO
Tipo: Rosso.
Uve: Perricone 100%.
Area di produzione: Sicilia Occidentale.
Allevamento e potatura: Controspalliera, con potatura a guyot.
Altimetria: 250 mt. s.l.m.
Densità d’impianto: 5000 piante per ettaro.
Resa: 80 q.li per ettaro.
Epoca di vendemmia: Fine Settembre.

IN CANTINA
Fermentazione: In acciaio.
Affinamento: In acciaio, sei mesi in bottiglia.
Dati analitici: Alcol 13,50%.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Al naso si presenta con grande personalità in una gamma speziata preziosa, dove ginepro e pepe nero sono le componenti prevalenti, penetranti i profumi di marasca e confetture,
prugne e ciliegie, e da tocchi vegetali straordinari. Anche in bocca il vino si segnala per la sua eleganza, con una base tannica solida e morbida, dotato di un buon tenore alcolico e con la caratteristica di una lunga persistenza, tipica dei prodotti di qualità.

COME SI ABBINA
È particolarmente indicato con formaggi semi stagionati, insaccati di media struttura, stinco di maiale al forno, carni brasate, arrosti salsati e primi piatti al forno. Si abbina piacevolmente
anche a piatti di pesce succulenti tipici della cucina siciliana, quali: il tonno alla ghiotta o la cernia con le patate.
Temperatura di servizo 18-20°C

Peso 1.2 kg